Skip to main content

“Resilienza: donne che fanno la differenza”. È aperta fino al 20 marzo la mostra fotografica di Elena Fiore

Nell’ambito degli eventi organizzati in vista della Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne, domenica 6 marzo a Palazzo Rasponi dalle Teste, Linea Rosa insieme all’assessora alla Cultura e Politiche di Genere Federica Moschini, all’assessore alla Cultura Fabio Sbaraglia e all’art sharer Maria Vittoria Baravelli hanno ufficialmente inaugurato la mostra fotografica di Elena Fiore “Resilienza: donne che fanno la differenza”. L’esposizione fotografica resterà visitabile fino al 20 marzo.

da sx: Maria Vittoria Baravelli, il Collettivo Racconti Ravennati, la fotografa Elena Fiore, l’assessore la Moschini, Alessandra Bagnara, l’assessore Sbaraglia, le consigliere di Linea Rosa, la mosaicista Luciana Notturni

Presenti anche le mosaiciste del Collettivo Racconti Ravennati, che hanno contribuito all’installazione realizzando alcune Coroncine in mosaico a tema.

da sx Bagnara, Fiore, Baravelli

Per l’occasione è stata inoltre affissa una mattonella de “I Fiori di Ravenna- Ravenna città amica delle donne”, dell’artista Luciana Notturni, installata all’entrata dell’edificio.
La giornata si è conclusa con lo spettacolo di SvagArte “Donne: punto è altrove”, un connubio tra danza e teatro sui diritti negati alla donna nel passato e nell’attualità, guardando al vissuto femminile secondo un drammatico legame collettivo.

Lo spettacolo do SvagArte

Leave a Reply