Lo sportello di orientamento al lavoro nasce dall’esigenza di fornire alle donne che, a causa di situazioni di violenza familiare,  o di separazione dal coniuge, hanno necessità di trovare o cambiare lavoro. Presso lo sportello vengono realizzati colloqui di consulenza e orientamento al lavoro e viene offerto supporto per definire le competenze personali, cui segue un accompagnamento al lavoro.

La fase  di orientamento, è centrata sulla persona, aiutando ogni donna ad analizzare, capitalizzare e accrescere il proprio potenziale. Vengono, inoltre, analizzate le competenze attraverso una ricostruzione delle esperienze scolastiche e formative e di quelle maturate con l’esperienza. 

L’obiettivo è, innanzi tutto,  di permettere la valutazione delle potenzialità, delle conoscenze e delle esperienze tecniche e professionali, poi aiutare l’individuazione di campi professionali in relazione alle caratteristiche personali, per effettuare una scelta pertinente, ed infine l’identificazione di percorsi che permettono un accrescimento delle capacità personali. Vengono infine fornite le informazioni sui corsi a disposizione sul territorio per offrire la possibilità di incrementare le proprie competenze. E’ possibile accedere allo sportello previo appuntamento.

Obiettivi dello sportello:

 

  • Promuovere e facilitare l’inserimento sociale e lavorativo delle donne che hanno subito violenza fisica, sessuale,  psicologica e costrizione economica.

  • Sensibilizzare il territorio comunale, nello specifico istituzioni locali, enti ed aziende, sul tema della violenza alle donne nell’ottica della domanda/offerta di lavoro.

  • Avviare un processo di comunicazione, sensibilizzazione ed informazione tra gli operatori coinvolti nella prevenzione e risoluzione delle problematiche legate alla violenza perpetrata contro le donne.

  • Creare opportunità di scambio e di comunicazione tra gli operatori/operatrici della formazione professionale ed operatrici/volontarie del Centro Antiviolenza per attivare nuove modalità di dialogo e collaborazione, nonchè messa in rete dei differenti contesti operativi.

SPORTELLO DI ORIENTAMENTO AL LAVORO