Inside Out è un progetto rivolto alle operatrici e volontarie che ogni giorno si confrontano con storie di violenza, raccogliendo i pezzi di una vita ferita e accogliendo gli stati d’animo altalenanti, il dolore, le paure e la rabbia al fine di trasformarli in speranza e rinascita con empatia e solidarietà.
Il progetto editoriale si propone di raccogliere contributi di queste Donne “sedute di fronte”: frasi, racconti, lettere o poesie, tutti in forma rigorosamente anonima. Testimonianze dirette e al tempo stesso indirette della violenza di genere.
Una raccolta di vari contributi che operatrici e volontarie hanno espresso, nero su bianco, per poi leggerli; così da raccontarsi al pubblico portando alla luce un aspetto nuovo, non indagato in precedenza.